INTREPID 500XS 5.0m X/S-band radio telescope as ground station

INTREPID 500XS sistema d’antenna da 5.0m per stazione di terra in banda S/X

Per comunicazione satellitare

INTREPID 500XS è il sistema d’antenna di nuova generazione da 5 metri di diametro per stazioni di terra in banda S/X e comunicazione satellitare. Grazie a prezzo conveniente, bassa manutenzione e funzionamento autonomo, ora gli istituti scientifici, le agenzie spaziali e gli operatori di stazioni di terra hanno la soluzione per creare un veloce e affidabile supporto ai veicoli spaziali.

Il sistema d’antenna INTREPID 500XS utilizza un’antenna piena da 5,0 metri di diametro con una precisione superficiale molto elevata che consente di registrare frequenze fino a 15 GHz. Questo radiotelescopio è dotato del grande rotore d’antenna GS-800 per un preciso puntamento ed inseguimento dei satelliti nel cielo, con controllo remoto e velocità di spostamento fino a 19°/sec. Ricevitore, LNA e software non sono inclusi.

Clicca qui per avere maggiori informazioni o per ordinare.
CONTATTACI

INTREPID 500XS 5.0m è stato progettato per evitare l’effetto keyhole per i target che passano attraverso lo Zenit. Infatti, INTREPID 500XS non solo fornisce movimenti molto veloci sui suoi assi (è in grado di effettuare una rotazione completa 0-360° in Azimuth in soli 24 secondi e 5°- 175° in Elevazione in soli 15 secondi) ma è anche in grado di capovolgersi in Elevazione consentendo l’inseguimento continuo dei satelliti che passano allo Zenit. Questa speciale caratteristica rende il sistema di antenna per stazione di terra INTREPID 500XS la scelta migliore per qualsiasi applicazione di comunicazione satellitare.

 

INTREPID 500XS sistema d’antenna da 5.0m per stazione di terra in banda S/X: caratteristiche principali

  • Antenna piena da 5 metri di diametro
  • Feed coassiale S/X, polarizzazione circolare sinistrorsa e destrorsa
  • Rotore d’antenna GS-800 con velocità di spostamento fino a 19°/s
  • Inversione dell’asse di elevazione per inseguire i satelliti che passano attraverso lo zenit senza effetto keyhole
  • Colonna per base in cemento C800-HEAVY ad elevata capacità di carico
  • Inseguimento automatico basato su TLE, anche con offset rispetto al target
  • Sistema di riscaldamento automatico degli ingranaggi interni per evitare problemi in condizioni di temperatura molto bassa
  • Ingranaggi sigillati dall’ambiente esterno con sensore di umidità
  • Encoder ottici e kit di manutenzione opzionali
  • Fornito con documentazione sviluppatori per integrazione nei software di Controllo Missione

 

 

Sistema d’antenna per banda S/X con antenna parabolica piena da 5,0 metri di diametro per la comunicazione satellitare.

Grazie a tecnologie appositamente progettate, i sistemi d’antenna INTREPID possono essere di supporto all’esplorazione con veicoli spaziali e con missioni satellitari in orbita terrestre. INTREPID può essere usato per registrare i dati di telemetria trasmessi a Terra tramite segnali radio o eseguire radio scienza analizzando il segnale emesso dal veicolo spaziale (aggiungendo ricevitori o trasmettitori non inclusi con INTREPID). I sistemi d’antenna INTREPID sono dotati di montature molto precise che consentono un inseguimento accurato del veicolo spaziale, utilizzando antenne ad alta direttività, riducendo il rumore di fondo e aiutando a rilevare i deboli segnali provenienti dai veicoli spaziali.

 

INTREPID 500XS sistema d'antenna da 5.0m per stazione di terra in banda S/X

 

INTREPID 500XS sistema d’antenna da 5.0m per stazione di terra in banda S/X: caratteristiche tecniche

  • Diametro antenna (m): 5.0
  • Tipo antenna: Primo fuoco
  • Feed: Dual S/X band, coassiale, LHCP e RHCP
  • Frequenza: 2100–2400 MHz in S-band e 8300–8600 MHz in X-band
  • Velocità massima in Azimuth: 15 deg/s
  • Accelerazione massima in Azimuth: 25 deg/s2
  • Coppia massima in Azimuth: 13320 Nm
  • Corsa massima in Azimuth: 360±90°
  • Velocità massima in Elevazione: 12 deg/s
  • Accelerazione massima in Elevazione: 25 deg/s2
  • Coppia massima in Elevazione: 26610 Nm
  • Minima elevazione: 5°
  • Coppia di mantenimento del freno: ~30000 Nm
  • Risoluzione di lettura encoders: 0,00002°
  • Altitudine operativa: 3000m max, oltre i 1000m derating di 1%/100m
  • Temperatura di utilizzo: -20°C to +55°c (opzionale estesa -40°C +55°C)
  • Massima velocità del vento durante uso: 70 km/h
  • Massima velocità del vento in posizione di Stow: 200 km/h
  • Massimo carico ghiaccio: 4mm (sistema di De-Icing System opzionale)
  • Peso: 2160 kg
  • Alimentazione: 1×100-240VAC, 3×200-380VAC
  • Bottone di stop emergenza
  • Indicatore di allarme visuale e udibile

 

INTREPID 500XS sistema d'antenna da 5.0m per stazione di terra in banda S/X

 

GS-800 antenna tracking system con massima velocità di spostamento di 12°/sec.

Il sistema d’antenna INTREPID 500XS utilizza il grande rotore d’antenna GS-800 che abbiamo appositamente progettato e costruito per muovere la grande parabola piena da 5 metri di diametro con grande precisione e velocità (fino a 19°/sec) per inseguire anche i veloci satelliti in orbita terrestre bassa. Il rotore d’antenna GS-800 ha una capacità di carico di 800 Kg e una elevata precisione di puntamento ed inseguimento (risoluzione di lettura degli encoders 0,0035°). Inoltre può essere dotata di un particolare sistema elettronico di sicurezza (opzionale) che “parcheggia” l’antenna puntando lo Zenith (la verticale) quando il vento supera i 70 Km/h, per cui il radiotelescopio assume la posizione che offre la minima resistenza al vento.

 

INTREPID 500XS sistema d'antenna da 5.0m per stazione di terra in banda S/X

 

INTREPID: il Modulo Lunare di Apollo 12 che è atterrato sulla Luna a soli 183 metri dall’obiettivo (la sonda Surveyor 3).

I radiotelescopi INTREPID sono stati nominati in onore del modulo lunare “Intrepid” che è atterrato sulla Luna durante la missione Apollo 12 nel novembre 1969. Gli astronauti sono riusciti a far atterrare il modulo lunare nell’Oceano delle Tempeste a soli 183 metri dall’obiettivo previsto: la sonda Surveyor 3 che in precedenza era atterrata sulla superficie lunare nell’aprile 1967. Credits: NASA.

 

INTREPID 500XS sistema d'antenna da 5.0m per stazione di terra in banda S/X

INTREPID

Prodotti correlati

Puoi essere il primo a conoscere le ultime novità, i nuovi prodotti e le scoperte scientifiche sulla Radioastronomia o sulla Comunicazione Satellitare.

    Dichiaro di aver letto e accettato l' informativa sulla Privacy Policy